Comprare visualizzazioni YouTube: i Pro e i Contro

Se hai aperto questo articolo è perché probabilmente hai preso in considerazione l’idea di acquistare visualizzazioni YouTube.
Acquistare visualizzazioni YouTube ha i suoi vantaggi e i suoi aspetti negativi, o forse è meglio dire ci sono aspetti su cui il canale non va a beneficiare dal loro acquisto.

In questo articolo spiegherò l’utilità che può dare acquistare visualizzazioni YouTube e le situazioni per le quali invece non serve.

Comprare visualizzazioni YouTube: Perché Si:

  • Migliora “l’aspetto esteriore” del video e lo rende più attraente. Acquistare visualizzazioni va ad aumentare il conteggio di views totali e ovviamente un video con 50.000 visualizzazioni ha un’apparenza migliore rispetto a un video che ha ricevuto soltanto qualche centinaio di visualizzazioni.
  • Migliora la social proof* di un video. Ci sono infatti studi che hanno dimostrato come la gente sia più propensa a cliccare su video o su un contenuto social con un numero di visualizzazioni più alto in quanto la loro “social proof” è maggiore.
  • Aumenta il tempo di visualizzazione. Aumentando le visualizzazioni aumenta anche il tempo di visualizzazione, in particolare acquistando visualizzazioni con una buon tempo di visualizzazione**. Aumentare il tempo di visualizzazione può essere particolarmente utile per raggiungere le 4000 ore di visualizzazione e richiedere la monetizzazione.

* La social proof è un principio psicologico secondo il quale le persone sono più propense ad eseguire una determinata azione se molte altre persone hanno già fatto lo stesso.

** Con tempo di visualizzazione si intende per quanto tempo lo spettatore resta sul video

Comprare visualizzazioni YouTube: Perché No:

  • YouTube è contro l’acquisto di interazioni. Non è illegale e non c’è nessuna legge che vieta questa pratica ma è una tattica che YouTube non approva in quanto artificiale.
  • Le visualizzazioni acquistate non aumentano l’autorevolezza del canale. Acquistare visualizzazioni non va magicamente a migliorare posizionamento e autorevolezza del canale. I nuovi video caricati continueranno ad avere la stessa performance dei precedenti.

In conclusione

In conclusione il mio consiglio è di acquistare visualizzazioni solo per migliorare “l’apparenza” di un video o il tempo di visualizzazione, ad esempio per raggiungere quota 4000 ore.

Puoi acquistare visualizzazioni di alta qualità e ad un buon prezzo su questa pagina del nostro sito

Se invece pensi di migliorare il SEO del canale tramite l’acquisto di visualizzazioni (un po’ come quando si acquistano backlink per un sito web), è una pratica che sconsiglio in quanto non molto efficace. Al contrario è meglio lavorare sulla qualità del video, il branding del canale e la frequenza di caricamento.

Per migliorare il posizionamento del tuo canale in modo naturale, leggi anche questi articoli che ti aiuteranno sicuramente!
Consigli pratici per far crescere il canale YouTube (in modo naturale)
L’algoritmo di YouTube – La guida sempre aggiornata

Lenos YouTube Marketing

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *