Come avere più proprietari di uno stesso Canale YouTube (senza condividere i propri dati)

In questa guida ti spiegherò passo per passo come aggiungere nuovi proprietari ad un canale YouTube avendo cosi la possibilità di avere più proprietari del canale contemporaneamente, senza dover condividere e inserire i dati di accesso come mail e password.

Usando questo metodo è anche possibile dare un livello a ciascun utente, dando quindi poteri limitati piuttosto che totali (come, ad esempio, eliminare i video).

I ruoli disponibili sono 4: Proprietario principale, proprietario, manager e gestore delle comunicazioni.
Se vuoi sapere nel dettaglio la differenza tra di essi e tutto ciò che ognuno di questi ruoli può (o non può) fare, leggi questo articolo.

guida per aggiungere nuovi proprietari al canale

Introduzione: Per avere più di un proprietario del canale, è necessario che l’account YouTube sia un account “Brand”. Se il tuo è già un brand account, salta alla fase 1.

Come fare per sapere se il tuo canale è già un brand account?

A partire dal 2014, se apri un canale su YouTube generalmente è già un brand account. Per essere sicuro, accedi a YouTube, consiglio come sempre da computer. Dopodiché vai alla pagina impostazioni avanzate del canale e controlla se il tuo account è un account del brand.

Inoltre, nel caso tu ti stia chiedendo cosa cambia, non cambia assolutamente nulla se non il fatto che si aggiunga la possibilità di aggiungere o rimuovere utenti che possono accedere al canale. Nel momento del trasferimento, tutti i tuoi video, banner del canale e foto profilo rimarranno intatti. L’unica cosa è che se possiedi un badge di verifica, nel corso del trasferimento potresti perderlo e dovresti richiedere a YouTube la verifica. Qualora ci sia il rischio di perdere il badge, YouTube ti avvertirà prima del passaggio.

Se il tuo canale non è un account del brand, per aggiungere più proprietari devi prima “trasformare” il tuo canale. Ma tranquillo, per essere un account brand non serve possedere un’azienda, può averlo chiunque e il passaggio da account normale a account del brand richiede pochissimi secondi!

Come far diventare il canale YouTube un account del brand

Vediamo quindi come trasformare in pochi clic il tuo canale in un account del brand.

  1. Assicurati di aver eseguito l’accesso al canale che desideri trasformare in account del brand, andando su YouTube e cliccando sull’icona del tuo canale in alto a destra.
  2. Vai alle impostazioni avanzate del canale e clicca su “Sposta il tuo canale su un account del brand” o su “Sposta il canale sul tuo Account Google o su un altro account del brand

Come aggiungere nuovi gestori al canale

Fase 1
Vai alla homepage di YouTube e clicca sull’icona del tuo canale in alto a destra, dopodiché clicca sulla rotellina con scritto “impostazioni”.
In alternativa, puoi andare direttamente al link youtube.com/account

Cliccare prima sull’icona del canale in alto, poi si aprirà il menù a tendina e da li cliccare su “impostazioni”

Fase 2
Ora sei nelle impostazioni del tuo account YouTube. Clicca quindi sulla voce “Aggiungi o rimuovi gestori”

Fase 3
Una volta entrate sulla pagina dei dettagli del brand account, clicca su “gestisci autorizzazioni”

Fase 4
Ti comparirà una pagina pop-up di riepilogo sugli utenti che hanno accesso al canale e i loro ruoli. Qui, clicca sull’icona in alto a destro per aggiungere nuovi proprietari, rimuovere degli utenti o anche per cambiare il loro livello.

Fase 5
A questo punto YouTube ti chiederà di inserire la mail degli utenti che vuoi aggiungere e specificarne il ruolo. Una volta aggiunto un utente, questo dovrà confermare la sua partecipazione al canale nella mail che riceverà da YouTube.

Grazie per aver seguito questa guida! Ecco altre letture su YouTube che potrebbero interessarti:
Le differenze tra i vari ruoli di YouTube
Consigli pratici per far crescere il proprio canale YouTube
L’algoritmo di YouTube: Come funziona

Lenos, i nostri servizi più popolari
🔥 Visualizzazioni YouTube Reali
🧍 Iscritti Alta Qualità
🕹️ Intro, Outro, Animazioni

– Lenos YouTube Marketing